Maria Pinti

Caccia al tesoro senza mappa, una passeggiata con la testa all’insù
||
Si sente sempre più spesso, come fosse un mantra, che la bellezza sta nelle piccole cose, che la semplicità vince, che non servono grandi opere per rimanere a bocca aperta. La forte insistenza su questo tema sta quasi facendo perdere...
continue reading
I mulini rupestri: un’esperienza da vivere a Pretoro
||
Tra il verde della Majella, nasce il fiume Foro. Un corso d’acqua che nasce a Pretoro e sfocia nel mare Adriatico dopo aver attraversato un’incantevole vallata che racconta storie e tradizioni. Partendo dal centro storico del nostro borgo, ci si...
continue reading
U Carrateur: la melodia del gusto abruzzese
||
Tra i simboli dell’Abruzzo -forte e gentile- ci sono la presentosa, il guerriero di Capestrano, l’arrosticino, il trabocco e, dulcis in fundo, la chitarra taglia pasta (o, come la chiamiamo a Pretoro “U carrateur”). La storia di questo utensile, a...
continue reading
X